Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Volete spezzare le gambe al mercato delle auto elettriche? La Cina vi spiega come fare!
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 08/09/2019 09:00:28

La Cina spezza le gambe al mercato delle auto elettriche… E non si sforza nemmeno più di tanto…



 

Per la prima volta, nel mese di luglio, le vendite globali di auto elettriche sono crollate: e qui non si parla di petrolio, di investimenti errati et similia, qui si parla semplicemente di Pechino che ha deciso non di annullare, ma semplicemente di ridimensionare i sussidi all’acquisto di tali mezzi.  La decisione del governo cinese mostra chiaramente come il mercato delle auto elettriche (da qui in avanti EV), sia non solo vulnerabile, ma praticamente legato a filo doppio alla strategia di incentivi della Cina, che riesce a fare il bello ed il cattivo tempo in questo mercato “appena sbocciato”.

Su base mensile le vendite globali di EV destinate al trasporto di passeggeri sono diminuite del 14% a circa 128000 veicoli: scendendo maggiormente nel dettaglio, le vendite hanno subito una forte contrazione in Cina e Nord America, mentre si registra un lieve aumento in Europa.

La Cina gioca un ruolo di rilievo nel mercato delle EV, in quanto si propone come maggior produttore di questi veicoli e, allo stesso tempo, rappresenta anche il più grande mercato di riferimento; proprio qui, tuttavia, si nota un marcato rallentare nell’aumento della diffusione delle EV, e la causa sarebbe l’intervento del governo cinese che ha ridotto i contributi destinati all’acquisto di autovetture elettriche in un contesto connotato da un’economia nazionale in fase di raffreddamento.

L’intervento di Pechino non rappresenta una novità, in quanto la riduzione dei contributi è stata implementata nella giornata del 26 giugno e, stando alle dichiarazioni in arrivo a mercato, si tratterebbe di un’azione mirata ad incoraggiare le case automobilistiche a concentrarsi sull’innovazione dei prodotti di settore.

 

Continua nella pagina successiva


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli