Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Petrolio: OPEC e BP prevedono la domanda in forte recupero



La Redazione Articolo pubblicato il 28/04/2021 09:00:00
Il segretario generale dell’OPEC, Mohammad Barkindo, ha spiegato che sono presenti segnali positivi per la ripresa dell’economia globale ed in effetti, fatte salve le nazioni citate in precedenza, il quadro complessivo pare in costante miglioramento.

 

Il riacutizzarsi dei casi di coronavirus in India ed in altre nazioni non ha impedito al prezzo del petrolio di muoversi a rialzo, nella sessione di ieri, sostenuto dalle previsioni OPEC+ che parlano di una domanda in forte recupero.

Nel momento in cui queste righe sono scritte (martedì 27 aprile 2021 alle ore 15.50) il prezzo del WTI (New York) si attesta a 62,5 dollari per barile, in crescita dello 0,95% rispetto alla sessione precedente.

Grafico WTI by Tradingview

Il comitato tecnico OPEC+ ha rivisto a rialzo le previsioni relative all’aumento della domanda nel 2021, nonostante abbia sottolineato come la presenza del virus in India, Giappone e Brasile sia un elemento in grado di minacciare l’intero percorso di recupero, con la seconda ondata palesatasi in India che si è rivelata particolarmente intensa ed in grado di mettere nuovamente in ginocchio sia il sistema sanitario locale che il consumo di carburanti.

Il deterioramento delle prospettive in alcuni paesi potrebbe rappresentare una sfida per la OPEC+ che, nella giornata odierna, sarà impegnata in un meeting ministeriale atto a valutare le condizioni di mercato.

Il segretario generale dell’OPEC, Mohammad Barkindo, ha spiegato che sono presenti segnali positivi per la ripresa dell’economia globale ed in effetti, fatte salve le nazioni citate in precedenza,  il quadro complessivo pare in costante miglioramento.

Maersk, colosso nel settore delle spedizioni, ha riferito ai media di una forte richiesta per i servizi forniti dalla compagnia, mentre il CEO di BP, Bernard Looney, ha citato una “domanda incredibilmente forte” in arrivo da America e Cina, con la domanda di petrolio del colosso asiatico che avrebbe superato i livelli pre pandemici e con quella americana anch’essa vicina ai precedenti fasti.

Il comitato tecnico OPEC+ prevede che il consumo di petrolio aumenterà di 6 milioni di barili al giorno, quest’anno, con la maggior parte dell'eccesso di scorte di carburante accumulato durante la pandemia che dovrebbe essere assorbito in toto entro la fine di questo trimestre.

 

Fonte Bloomberg

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli