Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro in rialzo: i rischi politico finanziari del 2016 diventano realtà
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 14/02/2017 13:00:04
Pubblichiamo a seguire un nuovo contributo di BullionVault

 

Londra, 8 febbraio 2017 – Gli investimenti in oro fisico nel mese di gennaio sono stati molto positivi, secondo i dati di BullionVault.

La domanda di oro, al netto delle vendite, è salita di 0,4 tonnellate lo scorso mese, il miglior mese di gennaio da cinque anni a questa parte.

Il totale complessivo del metallo è salito a 37,6 tonnellate, proseguendo il trend positivo del 2016, anno in cui la clientela privata ha acquistato complessivamente un quantitativo netto di 2,7 tonnellate.

Il risultato di gennaio è in linea con l'andamento del metallo durante il 2016 e fa registrare un incremento del prezzo in dollari del 4,6%.

 

 

Il numero di acquirenti che hanno incrementato o iniziato ad investire in oro è scivolato dal mese di dicembre, mentre il numero di venditori è salito.

Il Gold Investor Index è quindi sceso dal dato di 55,5 di dicembre a 54,3 di gennaio, il minimo dal luglio scorso quando la clientela sfruttò (vendendo) il picco di due anni del metallo in seguito alla Brexit.

Il dato di 50 indicherebbe un equilibrio perfetto tra il numero di venditori e acquirenti netti durante il mese. Il Gold Investor Index ha toccato il picco di cinque anni di 59,3 nel mese di novembre, mese in cui Donald Trump ha vinto le elezioni presidenziali.

Anche i quantitativi di argento sono saliti in maniera decisa nel mese di gennaio, anche se il rialzo del prezzo del 6,5 

 

A seguire - Silver Investor Index



Potrebbero interessarti anche...
Oro: il 2021 inizia con il botto!
Materie Prime
La Redazione 05/01/2021 03:00:00
“Gli investitori sono alla ricerca di asset in grado di trarre ... leggi tutto
Oro: gli Hedge Fund abbandonano il ballo…
Materie Prime
La Redazione 20/01/2021 12:00:00
"Gli investitori in ETF sembrano considerare il prezzo più basso come ... leggi tutto
Oro, ABN AMRO: il rialzo è finito, da qui in poi è tutto in discesa…
Materie Prime
La Redazione 22/01/2021 18:00:00
Secondo una recente analisi di ABN AMRO la forza del dollaro ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli