Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro in rally: Goldman fa da navigatore…
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 25/03/2020 08:00:00

“Penso che sia stato un errore: gli investitori dovrebbero avere dell’oro in portafoglio, e questo potrebbe essere un buon momento per entrare a mercato e, in effetti, ci sto pensando anch’io…” (M. Mobius)



 

Le misure di stimolo economico hanno dato fuoco alle polveri ed i prezzi dell’oro hanno intrapreso la strada del rialzo, pigiando ancor di più sul pedale dell’acceleratore dopo che gli analisti di Goldman Sachs hanno apertamente dichiarato che potremmo essere in una fase di “buy opportunity”.

La speranza nell’approvazione di un piano di stimolo di ampia portata da parte del Congresso USA hanno consentito al lingotto e ad altri asset già tonificati dall’intervento della Federal Reserve, di incrementare il rialzo di cui erano oggetto.

Dopo il calo verificatosi nelle ultime due settimane l’oro sta vivendo quello che potremmo definire un momento di grazia, e, secondo lo staff di Goldman Sachs, potremmo essere di fronte a qualcosa di più di “un momento”, poiché gli analisti dell’istituto di credito indicano che l’intervento della Fed contribuirebbe ad alleviare la pressione sul metallo giallo catapultando lo stesso in una situazione simile a quella del 2008.

L’oro, contratto aprile 2020, ha terminato la sessione di ieri in crescita di quasi sei punti percentuale attestandosi a quota 1660 dollari per oncia dopo un massimo intraday a quota 1698 dollari per oncia.

Grafico Oro by Tradingview

"Riteniamo che ciò comporterà probabilmente problemi di svalutazione simili al periodo successivo alla crisi finanziaria globale del 2008 - 2009, ragion per cui è plausibile che ci troviamo ora in un punto di inversione rialzista in cui gli acquisti dettati dal panico inizieranno a dominare la pressione in vendita determinata dalla liquidità, proprio come accadde a novembre 2008” (Jeffrey Currie e Mikhail Sprogis, analisti presso Goldman Sachs).

 

Continua nella pagina successiva


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli