Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro, De Novellis: possibile un ritorno sopra quota 1300. Go Long!



Marco De Novellis Articolo pubblicato il 16/10/2017 12:00:16
Prosegue il nostro studio a stretto contatto con l’andamento del prezzo dell’Oro

 

Le precedenti analisi avevano portato all’identificazione di un livello critico, 1300 USD per oncia. Tale livello viene confermato tale ancora una volta, settimana dopo settimana. Di seguito il grafico:

 

Orizzontalmente in blu è stata tracciata una retta in corrispondenza della quota di 1300 dollari l’oncia. In giallo invece, sono state evidenziate le prime quattro zone critiche che hanno sostanzialmente dato forza al livello di supporto/resistenza. Nelle prime due, il rimbalzo è stato evidente, si è tornati vicino i 1200 dollari l’oncia; nella terza è avvenuto il break, il quale poi è stato invertito nella quarta, in entrambi i casi con una differenza di circa 50 punti verso l’alto e verso il basso.

Ora siamo in corrispondenza dell’ultimo cerchio, in rosso. E’ molto probabile che l’Oro possa tornare con forza al di sopra dei 1300 e quindi restarci per un pò. Go Long



Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli