Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Commodity Report numero 255, edizione free



La Redazione Articolo pubblicato il 19/01/2021 15:44:44


È uscito il nuovo Commodity Report

In questo numero:

 

  • I mercati guardano avanti ma occorre prudenza
  • Commodioties: il punto della situazione
  • Struttura del portafoglio

 

 Il piano di produzione e distribuzione dei vaccini contro il Covid procede spedito, anche se, con il passare dei giorni, le statistiche nostrano numeri dei contagi ancora in aumento. Da più parti gli esperti sostengono di aver individuato diverse varianti del virus, ma le informazioni che giungono sono spesso contraddittorie, soprattutto perché in molti casi provengono da soggetti che fanno uso politico dell’epidemia. 

I mercati intanto vanno avanti per la loro strada, con l’ottimismo mostrato fin dalla fine dello scorso marzo. Gl’indici azionari restano tirati, trainati dai temi dell’innovazione, fintech, rivoluzione digitale e green. Da qualche mese inoltre impazza la mania delle “spac”, veicoli finanziari, privi di attività operative, che vengono costituiti da un team di promotori, gli sponsor, per raccogliere capitali sul mercato attraverso la quotazione in borsa. Tali capitali sono destinati ad essere impiegati per un’operazione di acquisizione di una società target, mediante qualsiasi modalità, inclusa l'aggregazione mediante conferimento o fusione. Se l’esito dell’operazione è positivo, le azioni della società target vengono quotate in borsa. E così sembra di essere tornati al 1999-2000, quando si vedevano titoli che facevano il 100% in pochi giorni, poi sanno tutti com’è finita. 

Le notizie che provengono dagli USA intanto sono piuttosto market friendly. Powell ha parlato e rassicurato i mercati la scorsa settimana: le Fed, ha detto, continuerà a sostenere la ripresa con tutti i mezzi a sua disposizione, garantendo tassi...

 

Per leggere tutto il report e le raccomandazioni operative di Giancarlo Dall'Aglio, iscriviti qui 

 

 



Potrebbero interessarti anche...
Commodity Report numero 256, edizione free
Mercati
La Redazione 26/01/2021 15:32:43
È uscito il nuovo Commodity Report  in questo numero: Nuovi massimi assoluti a ... leggi tutto
Commodity Report numero 253, edizione free
Mercati
La Redazione 05/01/2021 15:50:57
È uscito il nuovo Commodity Report  In questo numero:    2021: sarà ancora volatilità Commodities: ... leggi tutto
Commodity Report numero 254, edizione free
Mercati
La Redazione 12/01/2021 15:40:19
È uscito il nuovo Commodity Report  In questo numero:   Wall Street ancora di ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli