Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Frumento: nel mondo ce n’è troppo!
(Pag. 2)



La Redazione Articolo pubblicato il 20/05/2020 12:00:00
“Sembra che avremo un’altra stagione eccezionale, per la fornitura di grano, non dovremo preoccuparci!”: questo il commento di Ole Hansen, strategist presso Saxo Bank.

 

I prezzi del frumento risentono anche del calo dei consumi indotto dal coronavirus, poiché non solo la malattia si ripercuote sul settore della ristorazione, ma anche sugli impianti per la produzione di etanolo che hanno bloccato la produzione di biocarburante; di rilievo anche il settore del bestiame, che ha ridotto in modo marcato la richiesta di mangimi.

L’unico elemento che potrebbe cambiare le carte in tavola è il clima, che sta mettendo a rischio i raccolti nell’area del Mar Nero e nell’Europa occidentale, e lo stesso vale per il Nord Africa, dove la siccità aumenta le necessità di importare il grano.

Qualsiasi grave impatto meteorologico sulle colture potrebbe anche indurre i principali fornitori a estendere o riprendere le restrizioni all'esportazione, soprattutto se la crisi del coronavirus persiste. La Russia, che ha una storia di sconvolgimento del mercato del grano attraverso restrizioni o tasse, ha affermato che prenderà in considerazione l'utilizzo di quote dopo la fine di questa stagione, anche se altre realtà potrebbero colmare la carenza di prodotto.

Nonostante il raccolto di quest’anno sia atteso a livelli contenuti, la situazione in Francia - il maggior esportatore dell’Europa - è cambiata grazie all’arrivo di piogge che hanno migliorato la situazione nei campi.

“Da sempre diciamo che il raccolto si fa a giugno, ed ora le restrizioni applicate da altri esportatori stanno dimostrano che l’offerta francese è affidabile” (Philippe Heusele, presidente di France Export Cereales).

 

Fonte Bloomberg

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli