Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Commodities: il colpo grosso di Goldman
(Pag. 2)



La Redazione Articolo pubblicato il 12/01/2021 18:00:00

“L’anno passato, con una volatilità senza precedenti, siamo stati a fianco dei nostri clienti creando mercati e fornendo soluzioni di liquidità, finanziamento e gestione del rischio” (dichiarazione rilasciata dalla portavoce di Goldman Maeve DuVally).



 

Complessivamente, le banche di investimento destinate a segnalare gli utili nelle prossime settimane probabilmente hanno generato il massimo dalle materie prime in un decennio. Case commerciali come Trafigura Group e Mercuria Energy Group Ltd. hanno già registrato profitti record ed anche gli hedge fund hanno avuto una buona performance, con il fondo principale dello specialista petrolifero Pierre Andurand che ha guadagnato il 68,6% nel corso dell'anno e con Citadel, di Ken Griffin, che ha guadagnato oltre 1 miliardo di dollari grazie alle materie prime.

L'attività di Goldman ha superato il miliardo di dollari di fatturato nei primi cinque mesi, ma l'ulteriore profitto nella seconda metà dell'anno ha sfidato le aspettative di alcuni dirigenti.

Le interruzioni provocate dalla pandemia hanno aperto opportunità oltre il petrolio: ad esempio, nel mercato dell'oro, i timori per la chiusura dei voli hanno causato un'insolita dislocazione dei prezzi tra i due hub principali di Londra e New York, creando opportunità di arbitraggio.

La brillante performance di Goldman, tuttavia, non concede alla banca la tranquillità di cui godeva in passato, quando regnava sovrana nel settore delle materie prime: ora, infatti, subisce regolarmente la concorrenza degli altri colossi di settore.

 

Fonte Bloomberg
Immagine di copertina con fonte e crediti della stessa Starting Finance 

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli