Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Venezuela: come trasformare la spazzatura in Oro
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 12/02/2019 12:00:09
Potrebbe sembrare poco probabile, ma questi cercatori d’Oro rappresentano una vera e propria risorsa per Caracas, che, dal 2016, ha acquistato...

 

Le operazioni finanziarie di maggior successo del Venezuela non si sono svolte a Wall Street, ma nelle miniere d’Oro site nelle aree meridionali della nazione: con l’economia del paese al collasso circa 300000 “cacciatori di fortuna” si sono spostati in queste zone ricche di risorse minerarie per guadagnarsi da vivere tentando, molte volte con successo, di estrarre piccolissime quantità di Oro dal terreno costruendo quelle che potremmo definire delle “miniere di fortuna”.

Grafico Oro by Tradingview

Potrebbe sembrare poco probabile, ma questi cercatori d’Oro rappresentano una vera e propria risorsa per Caracas, che, dal 2016, ha acquistato 17 tonnellate di Oro da questi minatori artigianali per un controvalore di circa 650 milioni di dollari.

Questi minatori più o meno improvvisati vengono pagati con valuta locale - praticamente carta straccia, per non dire di peggio… - ed in cambio forniscono al governo valuta forte utilizzabile, ad esempio, per far fronte alle importazioni di cibo ed altri beni di prima necessità di cui il paese necessita; stiamo parlando di volumi di Oro che fanno letteralmente sorridere, ma anche questi iniziano ad infastidire l’amministrazione Trump che tenta con ogni mezzo di porre fine a questa pratica che, almeno in apparenza, è uno tra gli unici elementi che consento a Nicolas Maduro di sopravvivere.

Washington e l’Oro del Venezuela sono impegnati in una relazione complicata: la Bank of England sta subendo forti pressioni affinché non svincoli circa 1,2 miliardi di dollari in Oro ivi immagazzinati, ed lacune società hanno recentemente subito dei provvedimenti legali per aver intrattenuto rapporti d’affari con Caracas.

 

Oro: il programma di Maduro

L’esistenza del programma commerciale di Maduro avente l’Oro come merce di scambio è ben noto, ma in pochi conoscono il suo reale funzionamento.

Per tentare di comprendere al meglio quanto sta accadendo i giornalisti di Reuters hanno intervistato una trentina di elementi coinvolti tra minatori, intermediari, funzionari politici ed altri ancora che, ovviamente, hanno rilasciato le loro dichiarazioni sotto la garanzia del più totale anonimato.

Quanto emerge dall’indagine è il ritratto di una nazione al collasso, che vede la sua industria petrolifera semi distrutta dalle sanzioni USA e da anni di carenze nelle operazioni di manutenzione, ed il suo settore minerario ridotto all’osso dopo una nazionalizzazione indiscriminata. Ora, Maduro ha dato il via libera a questi liberi professionisti, che sono quindi autorizzati ad estrarre l’Oro dal terreno senza sottostare a nessun tipo di regolamento.

 

A seguire - Sale la Febbre dell’Oro


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli