Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Speciale Agricoltura. Argentina e Brasile: al via l’operazione Locusta
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 26/06/2020 12:00:00
L'ente argentino per la sicurezza alimentare (SENASA) ha spiegato che lo sciame - circa 40 milioni di insetti - è entrato in Argentina a fine maggio passando per il Paraguay: attualmente gli insetti si trovano nella provincia di Corrientes, vicino ai confini con Brasile, Uruguay e Paraguay.

 

Il settore agricolo di Argentina e Brasile potrebbe essere messo a dura prova da quella che pare essere una vera e propria invasione: stiamo parlando di un enorme sciame di locuste in grado di coprire un’area di 15 chilometri quadrati.

Lo sciame si trova attualmente nel nord est dell’Argentina, ed anche se le autorità locali e gli esporti di settore hanno affermato che non ha causato danni rilevanti alle coltivazioni locali, gli enti preposti stanno monitorando con attenzione - ed apprensione - l’evolversi della situazione nei due stati, che si propongono tra i maggiori esportatori mondiali di soia e mais.

L'ente argentino per la sicurezza alimentare (SENASA) ha spiegato che lo sciame - circa 40 milioni di insetti - è entrato in Argentina a fine maggio passando per il Paraguay: attualmente gli insetti si trovano nella provincia di Corrientes, vicino ai confini con Brasile, Uruguay e Paraguay.

“Stiamo monitorando il movimento di questa piaga - spiega Héctor Medina coordinatore presso il  SENASA - ora, a causa dell’arrivo di un fronte freddo dal sud il movimento delle locuste dovrebbe essere limitato, nei prossimi giorni: le basse temperature impediranno loro di muoversi e di riprodursi e la letargia li manterrà immobili e, inoltre, i venti potrebbero spingere gli insetti in un paese vicino”.

Anche il ministero dell'agricoltura brasiliano sta monitorando lo sciame ed ha chiesto agli agricoltori nel sud del paese di entrare in stato di allerta, anche se ha concluso che è improbabile che lo sciame si sposti, per ora, nel territorio brasiliano.

 

Continua nella pagina successiva



Potrebbero interessarti anche...
Speciale Petrolio. Attenzione: a luglio potrebbe essere Deficit!
Materie Prime
La Redazione 16/05/2020 10:30:00
La performance migliore rimane quella dei distillati, con un volume medio ... leggi tutto
Speciale Frumento: perché i prezzi stanno schizzando alle stelle
Materie Prime
La Redazione 23/10/2020 08:00:00
Le condizioni sono così brutte che alcuni agricoltori utilizzano i rulli ... leggi tutto
Speciale Mais: i prezzi potrebbero crollare!
Materie Prime
La Redazione 03/04/2020 18:00:00
La situazione attuale danneggia gravemente i produttori di etanolo, anche perché, ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli