Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Rame: mai così bene in dieci anni!
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 23/02/2021 18:00:00
Prudente anche Casper Burgering, economista presso ABN AMRO, che ha dichiarato che i prezzi del rame potrebbero essere oggetto di una rinnovata volatilità poiché la crescita economica continua a essere influenzata dall'incertezza che circonda la pandemia COVID-19.

 

Il mercato del rame è letteralmente esploso, con i prezzi che, superando i 4 dollari per libbra, si attestano ai livelli più elevati da settembre 2011.

Sarà vera gloria? A questo proposito gli analisti sono divisi ed alcuni sollecitano ad utilizzare la massima cautela in quanto i prezzi in chiaro ipercomprato rendono il rally in corso alquanto instabile.

Il prezzo del rame è aumentato di oltre il 56% da inizio anno a causa di significativo squilibrio tra domanda e offerta: dal  lato dell'offerta, KitcoNews ha riportato la scorsa settimana che i dati preliminari dell'U.S. Geological Survey (USGS) stimavano che la produzione mondiale di rame nelle miniere fosse di 20 milioni di tonnellate nel 2020, un calo del 2% rispetto al 2019.

Grafico Rame by Tradingview

Il calo dell'offerta si presenta mentre la domanda per il metallo di base aumenta insieme all'ottimismo sul fatto che l'economia globale vedrà una ripresa più rapida del previsto dopo pandemia COVID-19. 

Insieme al miglioramento del contesto economico globale, a guidare la richiesta di rame, sempre secondo la comunità degli analisti, sarà anche lo sviluppo delle energie green ed in questo senso gli analisti di SP Angel spiegano: “Gli investitori stanno iniziando a realizzare che non vi è sufficiente capacità mineraria per consentire una rapida transizione verso un'economia globale più attenta all’ambiente”.

 

Continua nella pagina successiva


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli