Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Petrolio: OPEC ed alleati non cambieranno la strategia



La Redazione Articolo pubblicato il 30/06/2022 09:00:00
Le quotazioni del barile attualmente scambiano ben al di sotto del picco registrato nel mese di marzo, ma rimangono a livelli elevati a ridosso dei 120 dollari per barile ...

 

Nella giornata di ieri ha preso il via il meeting di due giorni della OPEC+ durante il quale verrà esaminata la situazione del mercato petrolifero al fine di variare, se necessario, la strategia produttiva attualmente in essere, ma gli analisti avvisano: è improbabile che verranno apportati cambiamenti degli di nota.

Nel suo ultimo meeting, nei primi giorni di giugno, la OPEC+ ha deciso di aumentare la produzione petrolifera di 648000 barili giornalieri rispetto ai precedenti 432000 barili, una decisione accolta di buon grado da Washington e da tutti quei paesi che ormai da tempo chiedevano alla coalizione di produttori di intervenire al fine di arginare l’aumento delle quotazioni del greggio che, a causa del conflitto in Ucraina, hanno raggiunto i livelli più elevati dal 2008.

Le quotazioni del barile attualmente scambiano ben al di sotto del picco registrato nel mese di marzo, ma rimangono a livelli elevati a ridosso dei 120 dollari per barile a causa dell’offerta contenuta ed a causa dei timori in merito alla reale capacità dei produttori OPEC+ di aumentare la produzione in modo soddisfacente; a questo proposito troviamo le parole del presidente francese Emmanuel Macron a descrivere la situazione: nel dettaglio, Macron ha affermato, parlando con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, che l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti, considerati gli unici membri dell'OPEC con una significativa capacità inutilizzata, possono aumentare la loro produzione solamente in modo marginale.

Stando ad alcune indiscrezioni, almeno cinque delegati dell'OPEC+ hanno affermato che l'incontro di questa settimana si concentrerà sulla conferma delle politiche di output di agosto e non discuterà di settembre, mentre altri due delegati hanno affermato che potrebbe emergere il problema della produzione dopo agosto, ma non è chiaro quali interventi potrebbero essere implementati per far fronte alla situazione.

 

Fonte Reuters

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli