Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro: si incendia il mercato delle opzioni



La Redazione Articolo pubblicato il 29/11/2019 10:00:41
Il mercato delle opzioni sull’oro si è letteralmente incendiato, nella giornata di mercoledì… Questo è quello che è successo…

 

Il mercato delle opzioni sull’oro si è letteralmente incendiato nella giornata di mercoledì 27 novembre, quando, sulla piazza di New York, sono state effettuate operazioni a blocchi per un controvalore di 1,75 milioni di dollari che puntavano ad un prezzo del metallo giallo triplicato in più di un anno…

È successo tutto verso mezzogiorno, quando sono passati di mano 5000 lotti di un’opzione che conferisce al possessore della stessa di acquistare oro a 4000 dollari per oncia a giugno 2021 (il prezzo dell’opzione era di 3,5 dollari per oncia).

“È come una sorta di assicurazione sulla vita a 18 mesi… Sperano in una mossa rapida e violenta” (Tai Wong, BMO Capital Markets).

I futures sull’oro hanno registrato un massimo di 1923 dollari per oncia nel 2011 grazie alla politica della Federal Reserve atta a stimolare l’economia a stelle e strisce e, nel corso del 2019, il metallo giallo ha messo a segno un guadagno del 14% (-24% rispetto al massimo storico).

Attualmente il prezzo dell’oro si attesta a ridosso dei 1460 dollari per oncia.

 

Fonte Bloomberg


Potrebbero interessarti anche...
Oro: qualcosa di grosso bolle in pentola…
Materie Prime
La Redazione 11/02/2020 12:00:00
Sostanzialmente i commercials si stanno rendendo conto che ora le banche ... leggi tutto
Oro: se questa previsione è esatta, è ora di comprare a mani basse!
Materie Prime
La Redazione 08/04/2020 10:00:00
“Basandomi sul modello storico degli anni ’70 e sulla stagflazione, credo ... leggi tutto
La Fed non può stampare ORO.  E l’ORO schizzerà alle stelle!
Materie Prime
La Redazione 23/04/2020 10:00:00
“Con la brusca contrazione della produzione economica, le spese fiscali aumentano, ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli