Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro, Invesco: il Metallo Giallo ha bisogno di una spintarella…



La Redazione Articolo pubblicato il 16/10/2020 15:00:00
Guardando oltre le elezioni, Hooper ha affermato che, sebbene non si aspetti di vedere prezzi dell'oro significativamente più bassi, il metallo prezioso potrebbe lottare per mantenere gli eventuali progressi in assenza di una forte richiesta di beni rifugio.

 

Se pensate che la volatilità nel mercato dell’oro sia destinata a scomparire presto vi state sbagliando: questo è quanto afferma Kristina Hooper, chief investment officer di Invesco, dicendosi certa del fatto che le quotazioni del lingotto continueranno ad oscillare in un ampio trading range compreso tra 1800 e 2200 dollari per oncia almeno sino al 2021.

I commenti di Hooper giungono a mercato mentre l’oro scambia a ridosso dei 1900 dollari per oncia: l’analista spiega che il metallo giallo detiene ancora un certo potenziale rialzista, ma che, affinché possa esprimerlo, sarà necessaria la presenza di un catalizzatore di prezzo in grado di portare le quotazioni a ridosso della parte superiore del canale laterale.

Grafico Oro by Tradingview

Hooper ha affermato che seguirà da vicino le ormai imminenti elezioni statunitensi, in quanto una vittoria di Biden, nonostante il vantaggio evidenziato dai sondaggi, non è da considerarsi come un esito scontato, e che, a prescindere dal vincitore, i risultati saranno contestati, ragion per cui si creerà una nuova incertezza in grado di favorire le quotazioni dell’oro.

Una vittoria di Trump, inoltre, sarebbe perfetta per l’oro in quanto, sempre secondo Hooper, aumenterebbe ancor di più l’incertezza a livello geopolitico.

Guardando oltre le elezioni, Hooper ha affermato che, sebbene non si aspetti di vedere prezzi dell'oro significativamente più bassi, il metallo prezioso potrebbe lottare per mantenere gli eventuali progressi in assenza di una forte richiesta di beni rifugio.

 

Fonte KitcoNews

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli