Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Metalli di base, speciale Stagno: il deficit è enorme
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 24/02/2021 18:00:00
“Fare previsioni è difficile, ma se i prezzi continueranno a salire oltre i livelli attuali potremmo vedere del metallo in arrivo dalla Cina, in ogni caso ci vorrà tempo per risolvere la situazione e dovremo attendere l’arrivo di nuovo prodotto a mercato” (C. Swindon).

 

I commercianti specializzati in stagno stanno affrontando una delle più grandi carenze di offerta che la storia ricordi proprio mentre la domanda di prodotto sta schizzando alle stelle a causa del protrarsi della pandemia di covid 19.

I principali investitori hanno notato quanto sta accadendo, nonostante tendano a trascurare questo mercato sicuramente importante, ma altrettanto sicuramente poco liquido.

La richiesta di stagno, utilizzato, ad esempio, nelle operazioni di saldatura, è aumentata a causa del boom delle vendite di prodotti elettronici nel periodo della pandemia che, come ben sappiamo, ha costretto moltissime persone a lavorare presso le rispettive abitazioni: insieme alle interruzioni della produzione e dei trasporti quanto affermato in precedenza ha costretto i principali consumatori europei e statunitensi a lottare per accaparrarsi il metallo mentre le scorte disponibili si esauriscono.

Presso il London Metal Exchange (LME) i prezzi dello stagno sono aumentati del 25% ed attualmente scambiano ai livelli più elevati in nove anni al di sopra dei 25000 dollari per tonnellata.

“Quello dello stagno è un mercato relativamente piccolo rispetto ad altri e bisogna essere consapevoli del potenziale di cui dispone in termini di movimenti repentini e violenti.  Abbiamo ricevuto numerose richieste di acquirenti disposti a comprare da noi, ma c’è pochissimo metallo in giro” (Charles Swindon, amministratore delegato di RJH Trading Ltd.).

Gli aumenti dei prezzi per gli acquirenti spot di stagno sono stati ancora più acuti del rally dei futures, con la struttura del mercato che risulta in marcata backwardation.

Sebbene gli eventi siano stati indotti dalla rigidità del mercato fisico, alcuni dealer si sono chiesti se la chiusura del floor alle grida dell’LME ed il conseguente passaggio ai sistemi elettronici abbiano esacerbato la volatilità.

 

Continua nella pagina successiva


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli