Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Commodity Report numero 256, edizione free



La Redazione Articolo pubblicato il 26/01/2021 15:32:43


È uscito il nuovo Commodity Report 

in questo numero:

  • Nuovi massimi assoluti a Wall Street
  • Eccessiva euforia sui mercati, ma il rialzo non si ferma, per ora.
  • Commodities: il punto della situazione
  • Struttura del portafoglio

 

 La borsa di Wall Street ha fatto l’ennesimo massimo assoluto di tutti i tempi la scorsa settimana, festeggiando l’insediamento di Biden alla Casa Bianca, una serie di dati macro migliori delle attese e alcune trimestrali che mostrano numeri più positivi per le aziende americane, ad esempio nel settore bancario, che è cruciale. Dal punto di vista sanitario invece, non ci sarebbe nulla da festeggiare leggendo le previsioni degli esperti, che vedono un picco di circa 100.000 morti nel prossimo mese a causa della pandemia, ossia circa un quarto del totale registrato dall’inizio dell’emergenza. Se solo ci si dovesse avvicinare a questa previsione, è evidente che il dato non potrebbe non impattare sull’economia, anche perché si stanno registrando una serie di ritardi nelle consegne dei vaccini già prenotati e molte incertezze sulla loro efficacia rispetto alle tante varianti del virus, in via di identificazione in tutto il mondo. Allo stesso tempo, con l’attuale numero di contagi giornalieri, inferiore alle 200.000 unità, è plausibile assistere ad una continuazione della fase attuale di mercato...

 

Per leggere tutto il report e le raccomandazioni operative di Giancarlo Dall'Aglio, iscriviti qui 

 



Potrebbero interessarti anche...
Commodity Report numero 253, edizione free
Mercati
La Redazione 05/01/2021 15:50:57
È uscito il nuovo Commodity Report  In questo numero:    2021: sarà ancora volatilità Commodities: ... leggi tutto
Commodity Report numero 254, edizione free
Mercati
La Redazione 12/01/2021 15:40:19
È uscito il nuovo Commodity Report  In questo numero:   Wall Street ancora di ... leggi tutto
Commodity Report numero 255, edizione free
Mercati
La Redazione 19/01/2021 15:44:44
È uscito il nuovo Commodity Report In questo numero:   I mercati guardano avanti ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli