Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Clima, Nazioni Unite: possibili carenze alimentari, attenzione al cambiamento climatico
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 15/08/2019 10:00:41
Il cambiamento climatico sta mettendo a rischio l’approvvigionamento alimentare mondiale: l’analisi delle Nazioni Unite

 

Le condizioni climatiche estreme stanno mettendo a rischio la stabilità alimentare globale, un contesto che minaccia per prime le popolazioni più povere: questo è quanto afferma l’Intergovernmental Panel on Climate Change (Nazioni Unite) in un recente report; di rilievo anche la tendenza ad aumentare le zone dedicate alla coltivazione ed alla produzione di legname, una tendenza che di fatto riduce le zone naturalmente umide e le foreste, con queste ultime che rivestono un ruolo fondamentale nel contenimento dei gas serra.

In alcune aree i raccolti si sono già ridotti ed i deserti si stanno espandendo in un contesto che vede anche in forte riduzione la biodiversità.  Le discussioni relative al cambiamento climatico si fanno sempre più intense e proprio nel corso di un vertice delle Nazioni Unite che si terrà a New York nel mese di settembre si discuteranno le possibili opzioni atte a contenere i gas serra.

Il tema del cambiamento climatico è sempre più attuale, soprattutto in occasione della recente ondata di caldo che si conferma la più intensa di sempre.

“In molti ecosistemi, in tutto il mondo, possiamo già vedere gli effetti del cambiamento climatico e delle modifiche nell’utilizzo del suolo e questo sottolinea come sia sempre più necessario un intervento” (Jo House, tra gli autori del report).

Gli individui possono agire, spiegano gli autori del report: ridurre od eliminare il consumo di carne, ad esempio, potrebbe essere un primo passo, in quanto diminuirebbe la necessità di bonificare terreni al fine di introdurre grandi allevamenti di bestiame.

“Le diete ricche di alimenti a base vegetale corrispondono a meno emissioni di gas serra rispetto a quelle ricche di carne rossa, e di aiuto sarebbe anche il ripristino delle foreste ormai scomparse” (Cynthia Rosenzweig, autrice e ricercatrice presso il Goddard Institute for Space Studies della NASA).

 

A seguire - Vantaggi a breve termine


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli