Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


CAFFE: quando una rondine non fa la primavera atto IV



Marco Alessandro De Caprio Articolo pubblicato il 18/02/2019 10:00:51
I primi di ottobre avevamo dato una segnalazione importante in cui si diceva che “non è il rimbalzo registrato che determina la ripartenza dello strumento.” Il 22 ottobre avevamo confermato una barriera che non avrebbe retto la prorompente forza del prezzo rialzista ...

 

I primi di ottobre avevamo dato una segnalazione importante in cui si diceva che “non è il rimbalzo registrato che determina la ripartenza dello strumento.” Il 22 ottobre avevamo confermato una barriera che non avrebbe retto la prorompente forza del prezzo rialzista (vedi foto)

Avevamo analizzato tutti gli elementi di analisi sui quali il prezzo aveva reagito, ossia:

  • Da un bottom 2001 un angolo zero (rosso tratteggiato più alto) perforato;
  • Da un bottom 2011 un angolo zero (rosso tratteggiato in basso) ha dato supporto;
  • Da un bottomdel 2001 un angolo 2x1 (punto 1) ha permesso al prezzo di appoggiarsi e questo supporto ha innescato una lettura operativa di sfruttare il momento LONG;
  • Il prezzo ha chiuso l’ottava su una resistenza statica di fascia 80% (punto 2)

Poi avevamo identificato , il muro! Infatti in area 3 (vedi figura sotto) il prezzo ha reagito rimbalzando. Era inevitabile il rialzo del prezzo perché fra il punto 2 ed il punto 3 era un’area completamente sgombra da supporti e resistenze sia dinamici che statici.

La situazione analizzata a gennaio vedeva un prezzo chiuso fra un supporto ed una resistenza, vettori di notevole importanza perché appartenenti a quadrato del bottom e angolo zero. Ormai , per chi legge i miei articoli, conosce l’importanza ed il significato di una violazione di un angolo zero e cosa può apportare ad un trade.

Orbene, la violazione c’è stata, il coefficiente angolare è cambiato, il nuovo target calcolato è stato colpito in pieno!

Per tutti coloro che sono interessati ad avere opportunità sui mercati, è possibile abbonarsi al servizio attraverso il presente sito web.

Alla prossima e grazie per i numerosi lettori che seguono i miei articoli che ricordo non hanno scopo previsionale ma SOLO didattico e di studio con l’obiettivo di stimolare eventuali dibattiti usando il presente  servizio.


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli