Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Alluminio: la crisi energetica abbatte la produzione della Francia



La Redazione Articolo pubblicato il 10/01/2022 12:00:00
Il ministro delle finanze francese ha dichiarato che stava lavorando a ulteriori misure per limitare l'aumento dei prezzi dell'elettricità, con il governo consapevole dell'onere per i consumatori in vista delle elezioni presidenziali di aprile

 

Una importante fonderia di alluminio nel nord della Francia è costretta a ridurre la produzione del 15% a causa del brusco aumento del prezzo dell’elettricità: questo afferma un portavoce della fonderia di Dunkerque, che ha una capacità annua di circa 285000 tonnellate; il sito produttivo ha già ridotto l’output del 10% e, nella prossima settimana, praticherà una ulteriore riduzione del 5%.

Quello di Dunkerque è uno dei numerosi impianti di alluminio in Europa a ridurre la produzione rispetto al mese scorso e questo in risposta ai prezzi record dell'elettricità che hanno drasticamente ridotto i margini di guadagno dell'industria ad alta intensità energetica.

Un funzionario sindacale della CGT presso il sito, Laurent Geeraert, ha dichiarato ad una stazione radio locale che i tagli sarebbero stati amplificati a circa il 25% della capacità se i prezzi dell'elettricità non fossero diminuiti.

La fonderia di Dunkerque è tra i grandi utilizzatori di energia che discutono di misure di soccorso con il governo francese e la controllata statale EDF che gestisce la rete energetica della nazione; Dunkerque ottiene circa il 60% della sua elettricità attraverso un regime tariffario preferenziale, ma è esposta ai prezzi di mercato per il restante 40%.

Il ministro delle finanze francese ha dichiarato che stava lavorando a ulteriori misure per limitare l'aumento dei prezzi dell'elettricità, con il governo consapevole dell'onere per i consumatori in vista delle elezioni presidenziali di aprile.

La società di private equity American Industrial Partners ha acquisito il sito di Dunkerque lo scorso anno a seguito di un default del debito da parte di un'unità del precedente proprietario GFG Alliance. L'acquisizione è stata contestata da GFG, che è di proprietà del magnate delle materie prime Sanjeev Gupta.

 

Fonte Reuters

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli