Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Petrolio, Venezuela: arrivano le sanzioni USA, prezzi in recupero
(Pag. 2)



La Redazione Articolo pubblicato il 29/01/2019 18:00:30
I prezzi del Petrolio si mostrano in lieve rialzo dopo l’applicazione, da parte di Washington, di una serie di sanzioni alla controllata statale PDVSA

 

Le esportazioni di Petrolio del Venezuela sono scese a poco più di un milione di barili giornalieri nel corso del 2018 dopo aver totalizzato una media di 1,6 milioni di barili giornalieri nel 2017 (dati con fonte Refinitiv); nelle condizioni attuali, stimano i tecnici di Petromatrix, le spedizioni da parte del Venezuela potrebbero crollare di circa 500000 barili giornalieri.

A fronte dei forti contrasti politici gli USA sono stati i maggiori acquirenti di greggio venezuelano con un peso pari a circa il 50% delle esportazioni della nazione; subito dietro agli USA, in termini di acquisto di Petrolio venezuelano, troviamo India e Cina.

Grafico con fonte Reuters

L’ampia offerta in arrivo a mercato si propone comunque come un elemento in grado di condizionare il mercato, con gli USA che, nel corso dell’anno passato, hanno spinto il loro output al livello record di 11,9 milioni di barili giornalieri.

“L’attenzione - spiegano i tecnici di Cantor Fitzgerald Europe - si focalizzerà sui dati relativi alle scorte USA: le attese per domani sono per un aumento e questo potrebbe pesare sulle quotazioni del barile”.

Di rilievo anche la situazione della Cina, la cui economia in frenata potrebbe ripercuotersi negativamente sulla richiesta di prodotto.

 

Fonte Reuters


Potrebbero interessarti anche...
Petrolio, OPEC: nel 2021 una missione molto delicata
Materie Prime
La Redazione 04/01/2021 08:00:00
“L’OPEC, probabilmente, potrebbe aumentare di nuovo la produzione, a febbraio, ma ... leggi tutto
Petrolio: Joe Biden è pronto ad iniziare la rottamazione
Materie Prime
La Redazione 20/01/2021 09:00:00
“Calmiamoci un attimo ed osserviamo quante cose sono cambiate da quando ... leggi tutto
Petrolio: i produttori Shale fissano le vendite
Materie Prime
La Redazione 18/01/2021 18:00:00
“Sono in corso molte operazioni di copertura: ai prezzi attuali i ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli