Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro: le elezioni USA sosterranno il lingotto
(Pag. 2)



La Redazione Articolo pubblicato il 11/09/2020 18:00:00
“È opinione comune che, se Biden dovesse vincere, aumenterà sia le tasse che la spesa, ragion per cui il mercato azionario diverrà meno attraente ed il deficit continuerà ad aumentare, un contesto in cui l’oro si muove decisamente bene… “ (P. Grosskopf).

 

Nel 2020 il prezzo dell’oro è aumentato del 28%, rendendo il metallo un vero e proprio top performer all’interno del Bloomberg Commodity Index dopo che la pandemia di coronavirus ha innescato la domanda per il metallo nelle vesti di bene rifugio e, inoltre, lo stimolo economico senza precedenti da parte dei governi e delle banche centrali ha anche sollevato lo spettro dell'inflazione, aumentando l’appeal del metallo giallo che, nella giornata del 7 agosto, ha registrato un nuovo massimo storico al di sopra dei 2075 dollari per oncia; nelle ultime settimane, tuttavia, la riapertura delle economie ha determinato un calo nelle prestazioni del metallo prezioso per eccellenza.

Le possibili rinnovate preoccupazioni potrebbero incentrarsi sull'inflazione futura, sull'ammontare del debito creato dai governi di tutto il mondo e sulla necessità di un maggiore sostegno del governo per rilanciare l'economia globale, ha affermato Grosskopf, che spiega come  il continuo movimento di capitali da settori tra cui contanti, valute legali, mercati del credito e titoli del Tesoro aiuterà l'oro a farsi strada nella fascia media di $ 2.000 durante il 2021.

“È opinione comune che, se Biden dovesse vincere, aumenterà sia le tasse che la spesa, ragion per cui il mercato azionario diverrà meno attraente ed il deficit continuerà ad aumentare, un contesto in cui l’oro si muove decisamente bene… “ (P. Grosskopf).

 

Fonte Bloomberg

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli