Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro: il Dollaro è un rischio! Avete pensato alle opzioni?
(Pag. 2)



La Redazione Articolo pubblicato il 14/09/2020 12:00:00
Con l’oro bloccato in territorio neutro, e con la volatilità in calo, Darin Newsom, presidente di Darin Newsom Analysis, ha affermato che è un buon momento per operare sfruttando le opzioni: “Tu vuoi comprare opzioni quando la volatilità è bassa, per rivenderle in seguito, quando la volatilità diventa elevata: in questo momento, la volatilità, per l’oro, è neutra”.

 

Newsom ha spiegato di essere ribassista sull’oro a causa delle connotazioni grafiche del metallo anche se lo stesso Newsom ha dichiarato che non si può non notare la forza dell’oro nel mantenere le aree di supporti critiche, e questo anche in presenza di piazze azionarie toniche e dollaro forte.

“Un mercato che non può scendere non scenderà. C'è qualcosa che tiene alto il prezzo e penso che sia la tensione e l'incertezza presenti in questo momento”.

Newsom, nella sua strategia, vede con favore l’acquisto di opzioni put tra 1900 e 1910 dollari per dicembre, ed ha aggiunto che il suo target ribassista per l’oro si trova a 1874 dollari per oncia.

 

Tutti gli occhi sulla Fed

Guardando alla settimana appena iniziata, gli analisti sottolineano come l’attenzione sarà focalizzata sul meeting Fed, con il nuovo obiettivo relativo all’inflazione e con la promozione della piena occupazione che si proporranno come elementi in grado di creare un nuovo trend rialzista a lungo termine per l’oro.

Gli analisti di TD Securities hanno affermato di attendersi il protrarsi di una politica monetaria estremamente accomodante da parte della Federal Reserve; gli economisti di Nomura sottolineano che, sebbene non si aspettino di vedere alcun annuncio importante di politica monetaria, l'incontro sarà importante poiché la banca centrale rilascerà le sue proiezioni economiche aggiornate, comprese le previsioni per il 2023.

Molti analisti hanno affermato che gli investitori dovrebbero ignorare i messaggi sfumati della Federal Reserve e concentrarsi sul quadro generale, contraddistinto da tassi di interesse reali che, a causa dell’inflazione, si abbasseranno.

 

Fonte KitcoNews

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli