Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per alcuni dei nostri servizi.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori Informazioni
Accetto Nego
Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading | spread trading


Commodities: la scommessa per chi vuole osare
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 16/06/2017 12:00:34
Le Commodities sono una vera e propria scommessa per investitori “contrarian”: questo il commento rilasciato da alcuni analisti di Merrill Lynch

 

Le Commodities sono una vera e propria scommessa per investitori “contrarian”: questo il commento rilasciato da alcuni analisti di Merrill Lynch dopo aver analizzato il comportamento dei fondi. Nel dettaglio lo staff di Merrill evidenzia come la percentuale di gestori che ha sottopesato lo stanziamento di capitali nelle Materie Prime sia sostanzialmente superiore a quella sovraesposta sul settore di circa 15 punti percentuali.

Ad onor del vero la situazione attuale non rappresenta un vero e proprio record (quello fu stabilito nel 2015 con percentuali ben maggiori), ma denota sicuramente un tasso di espansione degno di nota che corrisponde, tra l’altro, al maggior calo nello stanziamento di fondi al comparto dal 2010 ad oggi, un contesto reso possibile dai crescenti timori in relazione ad una possibile battuta d’arresto della crescita economica su scala globale.

I dati diffusi da Merrill evidenziano la presenza di una sorta di rotazione, con i capitali che defluiscono da Materie Prime, Giappone e Banche per riversarsi in altri settori ed aree geografiche quali Utilities e Regno Unito anche se, per quanto concerne Londra, gli stanziamenti di capitali destinati all’investimento in quest’area rimangono ancora nettamente inferiori rispetto alla tendenza storica.

 

Continua nella pagina successiva



Potrebbero interessarti anche...
Commodities, il rimbalzo è già finito?
Mercati
La Redazione 06/06/2017 12:00:16
Ad onor del vero particolari problemi di domanda ad oggi non ... leggi tutto
ETP Commodities: i flussi continuano a crescere!
Mercati
La Redazione 09/02/2017 13:00:27
Pubblichiamo a seguire un nuovo contributo di ETF Securities leggi tutto
Goldman: fedeli alle Commodities, ma il momento è difficile
Mercati
La Redazione 21/07/2017 16:00:20
Il secondo trimestre 2017 ha riservato un’amara sorpresa a Goldman Sachs: ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli