Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Petrolio: il più grande business di Wall Street è diventato un segreto di stato!
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 15/01/2020 08:00:00
Nulla è dato sapere in merito alla più grande transazione avvenuta a Wall Street ed avente il petrolio come oggetto… È un segreto di stato!

 

È la più grande transazione di Wall Street avente il petrolio come oggetto… Avviene tutti gli anni, ma quest’anno non sapremo mai cosa sia realmente accaduto perché l’intera operazione è stata dichiarata “segreto di stato”!

A calare il velo del “confidential: your eyes only” è stato il Messico che, quest’anno, ha reso segreti i dati relativi alla tradizionale operazione di copertura del petrolio al fine di allontanare gli speculatori prevenendo, al contempo, un possibile aumento dei costi.

L’operazione di hedging che il Messico attua ogni anno rappresenta la maggior transazione petrolifera di Wall Street e spesso si rivela in grado di influenzare il mercato, ma la decisione presa dal Messico riduce - leggi annulla… - la tradizionale trasparenza di questa transazione, e quanto sia realmente accaduto sarà rivelato al mercato solamente tra cinque anni.

La decisione, presa dal ministero delle finanze del Messico, ed una risoluzione della banca centrale messicana risalente a marzo 2018 mostrano uno sforzo mirato a proteggere ufficialmente le informazioni sulla transazione: quest’anno è stato fornito solamente il costo annuo approssimativo del programma di copertura, ovvero circa 1 miliardo di dollari.

“Diverse entità esterne potrebbero sfruttare eventuali informazioni al fine di speculare e questo potrebbe aumentare i costi” (dichiarazione rilasciata dalla banca centrale messicana nel mese di marzo 2018).

La banca centrale messicana ha spiegato che la grande riservatezza è dovuta al fatto che negli anni passati la divulgazione delle informazioni si è tradotta in un aumento dei costi: “La volatilità di WTI e Brent è aumentata e questo si è tradotto in un aumento del prezzo offerta dalle controparti al Banco de Mexico per coprire le sue operazioni” (dichiarazione rilasciata dalla banca centrale messicana).

 

A seguire - Un affare enorme!



Potrebbero interessarti anche...
ETF e Petrolio: perché erano, e sono, un rischio enorme!
Materie Prime
La Redazione 24/04/2020 08:00:00
“In questo momento c’è un enorme costo nello spostare le posizioni ... leggi tutto
Petrolio: la realtà è peggio di quanto possiamo pensare
Materie Prime
La Redazione 26/03/2020 08:00:00
“Il mercato fisico è in sofferenza, è c’è ancora molto dolore ... leggi tutto
Speciale Petrolio. Attenzione: a luglio potrebbe essere Deficit!
Materie Prime
La Redazione 16/05/2020 10:30:00
La performance migliore rimane quella dei distillati, con un volume medio ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli