Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Oro: piatta la richiesta in arrivo dall’Asia
(Pag. 1)



La Redazione Articolo pubblicato il 11/06/2018 16:30:27
La domanda di Oro in arrivo dall’Asia si mostra sostanzialmente piatta in un contesto connotato da variazioni di prezzo contenute e da prezzi particolarmente a sconto in India

 

Nel corso della passata settimana la richiesta di Oro fisico si mostra debole nei principali hub asiatici in un contesto globale contraddistinto da prezzi collocati in un trading range ristretto e da rivenditori indiani che si trovano costretti a praticare prezzi decisamente convenienti a causa del calo degli acquisti al dettaglio.

Grafico Oro by Tradingview

Il panorama geopolitico e macroeconomico gioca un ruolo di rilievo in questo contesto, con gli investitori che hanno evidenziato una notevole cautela mettendo in atto una vera e propria strategia attendista in vista di eventi particolarmente importanti come il G7, il meeting tra Donald Trump ed il leader nord coreano Kim Jong Un e la riunione della Federal Reserve.

“Le persone sono in attesa di conoscere cosa sarà deciso durante i vari summit e non mettono in atto una strategia direzionale precisa” (Brian Lan, GoldSilver Central, Singapore).

In Cina, maggior consumatore di Oro su base globale, i premi rispetto al benchmark di riferimento si attestavano nella passata settimana tra 5 e 7 dollari per oncia contro i 4 - 5 dollari per oncia della settimana precedente; invariati i premi di Hong Kong e Singapore rispettivamente a 60 centesimi ed 1,3 dollari per oncia.

Domanda sottotono anche in Giappone, dove i premi rimangono in linea con il benchmark globale.

 

Continua nella pagina successiva



Potrebbero interessarti anche...
Oro: cosa ci attende nel 2018
Materie Prime
La Redazione 01/01/2018 09:55:48
Cosa potrebbe accadere nel 2018? Cerchiamo di capirlo con questi cinque ... leggi tutto
Ray Dalio: la scommessa è sull’Oro
Materie Prime
La Redazione 16/02/2018 19:30:59
Il noto miliardario e gestore Ray Dalio scommette sull’Oro: leggiamo cos’ha ... leggi tutto
Oro: è tutto pronto per un rally…
Materie Prime
La Redazione 18/05/2018 10:00:17
L’Oro scende al di sotto di un livello psicologico molto importante: ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli