Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


L'esproprio legalizzato dei conti correnti è sempre più vicino.



Giancarlo Dall'Aglio Articolo pubblicato il 30/09/2013 14:49:59


Il governo delle cosiddette larghe intese è in crisi, ma la domanda da porre dovrebbe essere : quale governo635161497051818750_ccc letta alfa.jpg ? Quello che sta vacillando è un governo che non ha posto in essere un solo provvedimento a favore del recupero dell’economia italiana da quando si è insediato. E’ il governo dei perenni rinvii di tutto e del non possiamo decidere nulla, per il semplice motivo che al nostro esecutivo è di fatto inibito ogni potere reale di decisione; lo dimostra la pantomima sugli spiccioli da recuperare per evitare l’aumento dell’Iva, a poche ore dalla scadenza ultima del 30 settembre. 

Mentre la distrazione di massa fa egregiamente il suo lavoro, in Europa si lavora sodo, nel silenzio di tomba di tutti i media , concentrati a riportare le dichiarazioni di ministri dimissionari, e attenti a cogliere gli sviluppi per la sorte di un governo i cui poteri sono di fatto nelle mani del presidente della Repubblica e nella sostanza degli Eurocrati di Bruxelles.

Poco fa ad esempio , sono arrivate alcune dichiarazioni da parte di Benoît Coeuré,  membro del consiglio direttivo della banca centrale europea, il quale a margine di una conferenza tenuta presso la Bocconi di Milano ha detto : “La creazione di un meccanismo efficiente per risolvere rapidamente i problemi delle banche insolventi è un passo cruciale per rendere i costi delle crisi bancarie meno onerosi per i contribuenti” ed ha aggiunto : "Sebbene il lavoro da fare sia molto, un quadro regolatorio ben progettato e completo per la risoluzione bancaria, compresi i regimi di ricapitalizzazione che includano i creditori, attenuerà i fenomeni di rischi eccessivi"  . Avete colto  il senso della supercazzola ? No ? Allora provo a tradurre io : -  per scongiurare i fallimenti bancari, d’ora in poi deve valere il modello Cipro; non si dovrà quindi passare attraverso gli Stati , via nuove misure di tassazione dei contribuenti , ma si andrà direttamente a prendere i soldi necessari nell’ordine da obbligazionisti, azionisti e infine correntisti degli istituti di credito in questione.
L’esproprio del conto corrente dei cittadini sta diventando la regola e i burocrati europei ormai non cercano neanche più di nasconderlo. 
  
Twitter: @GDallaglio


Potrebbero interessarti anche...
Petrolio. Donald Trump? È solo un gran bugiardo!
Mercati
La Redazione 29/04/2019 18:00:56
Nell’editoriale di questa mattina abbiamo visto come Donald Trump abbia asserito ... leggi tutto
JP Morgan: la volatilità è bassa, ma va bene così. Per ora…
Mercati
La Redazione 19/03/2019 03:00:07
La volatilità è probabilmente inferiore a quanto dovrebbe essere nell’attuale contesto ... leggi tutto
Commodities: nel 2018 le banche hanno fatto Boom!
Mercati
La Redazione 28/02/2019 12:00:30
I ricavi delle banche derivanti dalle materie prime si mostrano in ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli