Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Frumento, Francia: il raccolto è inferiore alla media



La Redazione Articolo pubblicato il 08/09/2021 18:00:00
Il raccolto di frumento tenero della Francia, quest’anno, sarà inferiore alla media degli ultimi dieci anni nonostante un recupero dello stesso rispetto al 2020 ad un totale di 34,93 milioni di tonnellate

 

Il raccolto di frumento tenero della Francia, quest’anno, sarà inferiore alla media degli ultimi dieci anni nonostante un recupero dello stesso rispetto al 2020 ad un totale di 34,93 milioni di tonnellate: questo è quanto affermano i tecnici di Agritel che imputano il recupero alle forti piogge di questa estate.

Le prospettive di un raccolto inferiore al previsto nel più grande coltivatore di grano dell'Unione Europea, combinate con un taglio delle forniture da altri grandi paesi produttori, hanno infiammato il mercato di riferimento europeo con i prezzi del frumento che, nelle ultime settimane, sono saliti sino a lambire massimi pluriennali.

Grafico Frumento (Parigi) by Barchart

La stima di Agritel era ben al di sotto dei 36,69 milioni di tonnellate previsti dal ministero dell'agricoltura francese all'inizio di questo mese. L'anno scorso, la Francia ha messo a dimora un raccolto storicamente basso di 29,18 milioni di tonnellate a causa delle condizioni meteorologiche estremamente avverse.

“All'inizio di giugno, i raccolti erano promettenti. Il raccolto 2021 era previsto nelle prime quattro produzioni storiche a quasi 38 milioni di tonnellate ma, alla fine, si è rivelato una vera delusione”: questo il commento di Michel Portier, direttore generale di Agritel, che spiega come il maltempo durante l’estate abbia ostacolato il processo di riempimento dei chicchi pregiudicando la qualità del frumento.

La quota di cereali utilizzata per i mangimi sarà significativamente più alta rispetto allo scorso anno a causa dei pesi di prova inferiori, un fattore chiave nella qualità della macinazione, tanto che il mercato francese ed europeo dei mangimi non sarà sufficiente per assorbirlo, con il conseguente aumento delle esportazioni nel mercato di settore, ha affermato Agritel.

 

Fonte Reuters

 


Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli