Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Commodity Report numero 233, edizione free



La Redazione Articolo pubblicato il 28/07/2020 15:45:56


È uscito il nuovo Commodity Report

In questo numero

  • Contagi e aspettativa del vaccino: cosa guardano i mercati
  • Recovery Fund: le criticità sono tante
  • Commodities: il punto della situazione 
  • Struttura del portafoglio

 

Quanto sia grave la seconda ondata di contagi che sta imperversando in alcuni Stati americani non possiamo saperlo con certezza. Se i numeri relativi ai nuovi contagi sono impietosi, aumentano esponenzialmente anche i tamponi, che svelano la presenza del virus in una grande quantità di pazienti completamente asintomatici, su cui il Covid-19 non ha alcun effetto.  Deve quindi far riflettere il fatto che oggi, a differenza di quanto avveniva a febbraio e marzo, il virus è più debole e soprattutto non è mortale come all’inizio, quando l’intera comunità medica fu presa alla sprovvista da un nemico subdolo, senza sapere come fare a combatterlo. Eppure l’ansia degli operatori di mercato è in aumento, dal momento che una grande quantità di attività produttive resta ferma per volontà dei governatori degli Stati, creando un rallentamento importante nella ripresa. I bollettini dei numeri dell’epidemia fanno parte di una vera e propria guerra politica e in ballo c’è la presidenza degli Stati Uniti, su cui il popolo americano sarà chiamato a decidere il prossimo novembre. 

Wall Street ha mostrato nervosismo nella parte finale della scorsa settimana. L’incertezza è il più grande nemico dei mercati e, in questa fase, di dubbi ve ne sono tanti, a cominciare dal settore della tecnologia, che ora fa fatica perché si pensa che forse le quotazioni siano cresciute troppo velocemente. Fino ad oggi tutte le..

Per leggere tutto il report e le raccomandazioni di Giancarlo Dall'aglio, iscriviti qui 



Potrebbero interessarti anche...
Commodity Report numero 208, edizione free
Mercati
Giancarlo Dall'Aglio 14/01/2020 15:38:00
È uscito il nuovo Commodity Report  In questo numero:  USA Iran: tensione rientrata, ... leggi tutto
Commodity Report numero 207, edizione free
Mercati
Giancarlo Dall'Aglio 07/01/2020 15:40:43
È uscito il nuovo Commodity Report In questo numero  2019-2020, cosa cambia? Iran: escalation ... leggi tutto
Commodity Report numero 110, edizione free
Mercati
La Redazione 28/01/2020 15:40:03
È uscito il nuovo Commodity Report In questo numero: La nuova variabile geopolitca ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli