Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Commodity Report numero 208, edizione free



Giancarlo Dall'Aglio Articolo pubblicato il 14/01/2020 15:38:00


È uscito il nuovo Commodity Report 

In questo numero: 

  • USA Iran: tensione rientrata, la reazione di oro e petrolio
  • USA-Cina: la settimana decisiva 
  • Commodities: il punto della situazione 
  • Struttura del portafoglio

L’inizio del nuovo anno ha subito riservato emozioni per i mercati. L’uccisione del numero due iraniano Soleimani, in territorio iracheno, aveva fatto pensare ad una possibile escalation della tensione e invece, la controffensiva iraniana si è dimostrata molto soft e senza ripercussioni. E fa riflettere il fatto che alla fine, gli unici morti siano stati quelli causati dai funerali del leader ucciso. Come avevo ipotizzato la scorsa settimana, è molto probabile che gli iraniani, coscienti di non poter competere in alcun modo in campo militare con gli USA, abbiano preferito non calcare la mano e magari attendere occasioni più propizie per la vendetta (attentati?).

Sta di fatto che i mercati, tirando un sospiro di sollievo, hanno tirato fuori la miglior performance post bellica dai tempi della fine della guerra in Afganistan. Le borse hanno ritoccato per l’ennesima volta i massimi assoluti, in scia ad una nuova ventata di ottimismo e propensione al rischio, dettata anche dall’attesa per una positiva conclusione della visita prevista questa settimana a Washington da parte della delegazione cinese per le firme della fase 1 dell’accordo commerciale con gli Stati Uniti. Un altro elemento positivo per gli USA è la svalutazione che sta subendo il dollaro, alzando le possibilità di affrontare positivamente una fase di forti esportazioni...

Per leggere tutto il report e le raccomandazioni operative di Giancarlo Dall'Aglio, iscriviti qui 

 



Potrebbero interessarti anche...
Commodity Report numero 207, edizione free
Mercati
Giancarlo Dall'Aglio 07/01/2020 15:40:43
È uscito il nuovo Commodity Report In questo numero  2019-2020, cosa cambia? Iran: escalation ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli