Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Commodity Report del 8 ottobre 2018
(Pag. 1)



Giancarlo Dall'Aglio Articolo pubblicato il 08/10/2018 09:56:39


 Venerdì scorso il report mensile sull’occupazione americana ha fornito dati discordanti. A fronte di un aumento degli occupati inferiore alle attese, c’è stata una revisione al rialzo del dato del mese precedente e un nuovo ribasso del tasso di disoccupazione che si attesta ad un ottimo 3.7%. Stabili invece i salari medi orari, dopo gli aumenti dei mesi precedenti. La reazione del dollaro USA al dato dimostra che non c’è più tanto margine di apprezzamento per il biglietto verde, per ora. Restano quindi moti dubbi sull’atteggiamento che terrà la Fed nei prossimi mesi. Vi saranno ulteriori aumenti dei tassi prima della fine dell’anno? E che succederà nel 2019? Le borse USA continuano a viaggiare in trend saldamente rialzista, anche se, come accennato la scorsa settimana, più di un big della finanza internazionale ha messo in guardia gli investitori da possibili correzioni. anche violente, pur senza indicare un possibile timing. 

Mentre scrivo (domenica pomeriggio), le borse sono chiuse, ma nel momento in cui leggerete questo commento immagino che la speculazione starà facendo il suo lavoro sporco, punendo i titoli di Stato ed il settore bancario italiani, dopo la bocciatura della manovra finanziaria da parte di Bruxelles e le lettera di richiesta di correzioni della stessa, rispedita al mittente dal governo. L’intera struttura della UE tuttavia, è un condizioni precarie, ad iniziare dalla Germania, alla prese con i dazi sul settore auto degli Stati Uniti, anche se, come già detto più volte, la questione delle tariffe doganali potrebbe essere alleggerita presto, perchè non giova a nessuno. 

S&P-500

Dollar Index

Ftse Mib

BTP



Potrebbero interessarti anche...
Commodity Report del 5 marzo 2018
Commodity Report
Giancarlo Dall'Aglio 05/03/2018 11:04:12
In un contesto in cui aumentano le possibilità assistere a più ... leggi tutto
Commodity Report del 2 gennaio 2018
Commodity Report
Giancarlo Dall'Aglio 02/01/2018 10:55:28
La fine del 2017 non riservato sorprese particolari agli operatori dei ... leggi tutto
Commodity Report del 8 gennaio 2018
Commodity Report
Giancarlo Dall'Aglio 08/01/2018 10:40:09
La prima settimana del 2017 è stata caratterizzata dalla conferma di ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli