Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Caffè: i prezzi potrebbero rimanere elevati a lungo



La Redazione Articolo pubblicato il 22/10/2021 12:00:00
I prezzi del caffè arabica hanno terminato la passata ottava ai livelli più elevati degli ultimi sette anni a causa dei problemi climatici in Brasile che si sono tradotti in una fornitura ridotta protratta nel tempo

 

Le interruzioni nel trasporto di caffè in tutto il mondo causate dalla carenza di container e dalla congestione dei porti, probabilmente manterranno i prezzi del caffè elevati più a lungo di quanto il mercato si attendesse, poiché rendono più difficile riequilibrare le forniture.

Durante la conferenza annuale organizzata dalla Swiss Coffee Trade Association (SCTA) analisti e commercianti hanno affermato che i problemi di trasporto impediscono alle forniture disponibili di muoversi rapidamente per soddisfare la domanda in alcune aree del mondo, aumentando i prezzi della merce.

“Quando hai un deficit di fornitura ti aspetti un drenaggio delle scorte con i prezzi elevati della merce che stimolano le operazioni di trasporto, ma questo non è quello che sta accadendo ora - spiega Ben Clarkson, responsabile settore caffè presso Louis Dreyfus - ci sono rischi di prezzi elevati: il mercato sta tentando di trovare un punto di equilibrio, ma non ci è ancora riuscito”.

Grafico Caffè by Tradingview

I prezzi del caffè arabica hanno terminato la passata ottava ai livelli più elevati degli ultimi sette anni a causa dei problemi climatici in Brasile che si sono tradotti in una fornitura ridotta protratta nel tempo

"Crediamo in un deficit di circa quattro milioni di sacchi, altri analisti lo vedono fino a sette milioni di sacchi”: questo il commento di Carlos Mera (Rabobank) che spiega come il mercato sia anche danneggiato da esportazioni che procedono a rilento.

Gli esperti hanno affermato che gli attuali prezzi elevati alla fine aumenteranno la produzione in paesi e regioni diversi dal Brasile, come Colombia, America centrale e Africa, il che porterà a un'offerta più equilibrata, ma ciò richiederebbe tempo.

 

Fonte Reuters

Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Report
Rispetto a chi fornisce i soliti "segnali di trading", CommoditiesTrading è l'unica ad offrirti un servizio unico e molto vantaggioso: IL COMMODITY ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli