Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


CAD JPY: resistenza perforata a rialzo



Enrico Gei Articolo pubblicato il 09/06/2015 11:00:37


E’ la volta del dollaro canadese contrapposto allo yen: abbastanza chiara sul grafico daily la rottura della resistenza statica posta in area 100, avvenuta con candela di forza, una marubozu che non lascia dubbi, segnaliamo anche macd e momentum che sono ben intonati ed entrambi sopra la trigger line.

 

 

Anche dal punto di vista ciclico si hanno segnali confortanti per il long, difatti la candela di cui sopra sembra possa essere l’inizio di un ciclo mensile.

A questo punto l’operatività può essere di due tipi: la più prudente vuole un retest di area 100 per posizionare lo stop più stretto, anche a costo che il retest non avvenga  e quindi a rischio di perdere questo trade.

Altrimenti si può entrare long a mercato alla rottura dei massimi della marubozu, immutato lo stop loss appena sotto i 100.

 

 

Ognuno decida in base alla propria propensione al rischio, alla size e al target che si vuole mirare, ma l’unica cosa in comune, dev’essere proprio lo stop loss sempre in macchina.

Buon trading a tutti!



Potrebbero interessarti anche...
Zucchero in caduta libera, ma i fondi possono vendere ancora
Materie Prime
La Redazione 17/01/2018 08:30:49
Il 2018 sarà l’anno delle Materie Prime? Ditelo a quelli che ... leggi tutto
Petrolio in caduta libera: cos’è successo?
Materie Prime
La Redazione 18/06/2018 03:00:58
Il Petrolio ha terminato la passata ottava con un calo di ... leggi tutto
Zucchero in caduta libera: il tracollo non concede tregua
Materie Prime
La Redazione 24/04/2018 08:30:45
Le scorte a livelli estremamente elevati mandano in crash i prezzi ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli