Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Blockchain: con HSBC l’ingresso negli scambi commerciali globali



La Redazione Articolo pubblicato il 15/05/2018 19:00:04
Secondo quanto riporta il Financial Times il colosso bancario britannico HSBC ha portato a termine la prima operazione finanziaria globale basata sulla blockchain

 

Secondo quanto riporta il Financial Times il colosso bancario britannico HSBC ha portato a termine la prima operazione finanziaria globale basata sulla blockchain.

Come riportato dalle maggiori agenzie, HSBC (la più grande istituzione di finanza commerciale al mondo) ha compilato una lettera di credito per il colosso commerciale Cargill, che si propone come la più grande società privata degli Stati Uniti in termini di entrate.

L’accordo commerciale è stato portato a termine nel corso della passata settimana e consta dell’invio di un carico di Soybeans dall’Argentina alla Malesia.

Il successo della transazione “di prova” eseguita da HSBC e Cargill fornisce una prova dell’effettiva capacità della blockchain di inserirsi a pieno titolo nel mondo della finanza commerciale globale, un mercato che è contraddistinto da un valore stimato in circa 9 trilioni di dollari.

Proprio in virtù del brillante risultato conseguito da HSBC e Cargill nell’utilizzo della blockchain possiamo dire che quest’ultima si propone come un elemento in grado di coinvolgere ed attirare l’interesse di alcune tra le maggiori società mondiali da sempre alla ricerca di un modo per risparmiare sui costi di elaborazione delle transazioni e di maggiore sicurezza delle stesse.

HSBC sta vagliando le potenzialità della blockchain ormai da un anno nell’ambito di un progetto portato avanti n collaborazione con la banca centrale di Hong Kong.

 

Fonte CoinTelegraph


Potrebbero interessarti anche...
Blockchain: la nuova piattaforma che darà un vantaggio all’Oro
Criptovalute
La Redazione 03/04/2018 18:00:39
Alcuni pensavano alle criptovalute ed alla blockchain come due elementi in ... leggi tutto
VeChain, nuova startup della tecnologia blockchain
Criptovalute
Gianpiero Micheli 26/01/2018 14:00:08
DNV GL, colosso internazionale che si occupa di certificazione, gestione del ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli