Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

spread trading | segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading


Venezuela: il blackout colpisce le esportazioni di Petrolio
(Pag. 2)



La Redazione Articolo pubblicato il 12/03/2019 11:30:06
Il blackout in Venezuela colpisce le esportazioni di greggio e la calma di pochi giorni fa sta lasciando il posto al caos

 

Winston Cabas, presidente dell'associazione professionale degli ingegneri elettrici, ha spiegato ai giornalisti di Reuters che numerosi impianti termoelettrici del paese funzionavano solamente a tasso ridotto - circa il 20% della capacità totale - a causa della mancanza di carburante ed ha sottolineato come proprio il governo sia impegnato in un’operazione di razionamento dell’elettricità, un comportamento che spiega perché alcune aree della nazione hanno l’elettricità ed altre no; il processo di ripristino è complesso e potrebbe richiedere ancora alcuni giorni per essere portato a termine.

“Un tempo - spiega Cabas - avevamo il miglior sistema elettrico del mondo, avanzato, solido, potente, ma ora coloro che ci amministrano lo hanno distrutto”.

A fornire una spiegazione al razionamento dell’energia elettrica è una fonte interna a PDVSA, che spiega come l’intervento si sia reso necessario al fine di garantire una parziale fornitura di energia al terminal di Jose, in quanto le esportazioni di Petrolio si confermano una fonte di guadagno vitale per la nazione.

Il crollo delle esportazioni di greggio è una diretta conseguenza delle sanzioni imposte dagli USA sulla controllata statale venezuelana PDVSA nel mese di gennaio, una mossa implementata da Washington al fine di aumentare la pressione sul Nicolas Maduro nel tentativo di provocarne la caduta.

“Gli Stati Uniti non staranno a guardare mentre istituzioni finanziarie straniere facilitano le transazioni illegittime di Maduro e dei suoi compari che portano avanti le pratiche di corruzione che hanno condotto al collasso il Venezuela” (John Bolton, consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti).

 

Fonte Reuters


Potrebbero interessarti anche...
Petrolio, Venezuela: PDVSA torna a mercato, ma…
Materie Prime
La Redazione 25/01/2019 12:00:34
La controllata statale venezuelana PDVSA torna a piazzare greggio a mercato, ... leggi tutto
Petrolio: un disastro chiamato Venezuela
Materie Prime
La Redazione 22/05/2019 08:00:18
La produzione di Petrolio del Venezuela è in caduta libera, ed ... leggi tutto
Petrolio, Venezuela: arrivano le sanzioni USA, prezzi in recupero
Materie Prime
La Redazione 29/01/2019 18:00:30
I prezzi del Petrolio si mostrano in lieve rialzo dopo l’applicazione, ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Gann Commodity Trading
Gann Commodity è una newsletter a cadenza settimanale che propone ai lettori un’operatività basata su precisi set up calcolati con ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Company SRL ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli