Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per alcuni dei nostri servizi.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori Informazioni
Accetto Nego
Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading | spread trading


Oro, Petrolio e Gas: COT Report e spunti operativi
(Pag. 1)



Alessandro Cocco Articolo pubblicato il 07/08/2017 08:00:13
Osservando i report dei COT sul Gold notiamo che nell'ultima settimana le posizioni nette dei grandi speculatori nelle ultime due settimane sono state in aumento, pertanto è probabile che...

 

GOLD

 
Osservando i report dei COT sul Gold notiamo che nell'ultima settimana le posizioni nette dei grandi speculatori nelle ultime due settimane sono state in aumento, pertanto è probabile che la quotazione del gold possa rialzare ulteriormente troviamo quindi, i 1280$ come primo target, i 1300$ come secondo ed i 1320$ come terzo livelli che nel corso del mese di agosto potrebbero essere raggiunti. E' giusto comunque considerare uno scenario ribassista, in quanto se i grandi speculatori dovessero invece iniziare a diminuire le posizioni nette è assolutamente probabile che la quotazione possa scendere verso i 1240$, i 1220$ come secondo livello ed i 1200$ come terzo livello che potrebbe essere raggiunto nel corso del mese. Il sentiment sul gold comunque è rialzista.

 

WTI

 
Per quanto concerne il WTI è da metà giugno che i grandi speculatori aumentano le loro posizioni nette portando la quotazione verso la soglia psicologia dei 52$, pertanto è probabile un approdo dei prezzi verso tale livello giungendo alla sua violazione per poi portarsi verso i massimi a circa 55$. Tenendo in considerazione la possibilità di diminuzione delle posizioni nette è giusto valutare anche uno scenario ribassista, il quale se si dovesse verificare potrebbe far giungere i prezzi verso i 45$ prima e 40$ poi. Il sentiment è attualmente rialzista.
 
 

A seguire - Natural Gas e Dollar Index



Potrebbero interessarti anche...
Oro? Pensate all’Argento che è meglio!
Materie Prime
La Redazione 17/03/2017 03:00:51
Avete visto come l’Oro si è mosso in rialzo dopo le ... leggi tutto
Caffè e Zucchero: il Toro è pronto a caricare
Materie Prime
La Redazione 27/06/2017 14:00:56
I prezzi di Arabica, Zucchero e Soia sono pronti a correre, ... leggi tutto
Oro ed ETF, investitori come api sul miele
Materie Prime
La Redazione 26/01/2017 18:45:51
Quella avviata in Europa pare essere una vera e propria corsa ... leggi tutto
Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli