Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per alcuni dei nostri servizi.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori Informazioni
Accetto Nego
Benvenuti su Commodities Trading
Vai alla tua area riservata   Accedi | Hai dimenticato la password?
Il primo portale italiano per il trading sulle materie prime

segnali operativi | opzioni su materie prime | corsi di trading | spread trading


Ftse Mib: update di pre apertura USA del 19 Novembre



Francesco Petroro Articolo pubblicato il 19/11/2014 14:34:44


Buon pomeriggio a tutti.

Mentre scriviamo i futures americani sono ancora moderatamente negativi mentre gli europei hanno incrementato la loro positività oltre il mezzo punto percentuale.

Il FtseMib dopo un’apertura quasi sulla parità, ha prodotto una piccola fase di accumulo con un minimo a 19250 che ha spinto immediatamente  il future nostrano verso i massimi di giornata a 19530.

L’apertura di Wall Street sarà decisiva per verificare la tenuta di questa resistenza che, se verrà violata darà al future nostrano, ancora più forza per nuovi acquisti.

Personalmente, anche se smentiti stamane, continuiamo a pensare che siamo vicini a dei massimi di breve periodo che potrebbero spingere il nostro future ad un importante ritracciamento.

Comunque sul FtseMib long solo al superamento di 19580 con primo target posizionato a 19660 e  poi eventualmente verso 19780.

Short alla rottura di 19430 con obiettivo 19330 prima, poi eventualmente fino ai minimi di oggi  cioè 19250 ,  la cui rottura  porterebbe di nuovo il nostro future verso il ritest  di area tra 19100 e 19050.

Buon trading

 

ATTENZIONE :  I livelli di prezzo segnalati nei reports sono puramente indicativi e qualora siano presi a riferimento per spunti operativi, devono essere utilizzati a discrezione del lettore con ingressi a mercato e stop loss immessi in base alla propria tecnica di trading, alla propensione al rischio e al money management. Per una informativa più completa si rimanda al disclaimer del sito in home page 



Abbonamenti
per i segnali operativi
Commodity Trading
Il servizio “Commodity trading” di Aldo Ierna, consiste in segnali operativi emessi principalmente su Materie Prime e basati su due metodologie ... leggi tutto

Commodity Report
Commodity Report è un servizio a cadenza settimanale basato sull’analisi indipendente dei principali mercati finanziari. Giancarlo Dall’Aglio pone l’attenzione sul focus ... leggi tutto

Questo sito non costituisce un’offerta o un impegno o un consiglio od una raccomandazione per l’acquisto di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo sito sono puramente indicative. In nessun caso COMMODITIES TRADING è responsabile dei danni che possono derivare dall’uso delle informazioni contenute in questo sito.

Le performance passate hanno molte limitazioni. Nessuna informazione nel sito vuol fare intendere che in futuro si potranno ottenere gli stessi profitti o perdite potenziali. Risultati completamente differenti da quelli presentati possono derivare ad esempio da modifiche strutturali del mercato, movimenti puntuali esplosivi e incontrollati del mercato, errori di sovradattamento del sistema ai dati. Le performance passate non sono indicazione né garanzia di performance future.

Il trading nei Futures è un’attività di investimento ad alto rischio per la quale è possibile perdere anche più del capitale depositato sul conto di trading. Entrando in questo sito si conferma di essere consapevoli dei rischi associati all’investimento in Futures.

La legge di riferimento per le informazioni contenute in questo sito è quella italiana. Eventuali persone che intendono utilizzare i nostri software dovranno verificare in autonomia e sotto la propria responsabilità le norme locali.
Tutti i diritti sono riservati © COMMODITIESTRADING ( è una divisione di Trading Media Group Srl ) - Sito web realizzato da NapoliWeb S.r.l. | Web Agency Napoli